hydropower rehabilitation

Sfortunatamente, come tutte le cose, anche gli impianti idroelettrici invecchiano. Ci sono migliaia di impianti obsoleti in Europa che necessitano di investimenti per sopravvivere. Contrariamente a quanto molti credono, la ristrutturazione di un impianto idroelettrico spesso è più impegnativa di una nuova realizzazione. I problemi sono numerosi: scarsa documentazione, strutture esistenti, maggiori problematiche ambientali, necessità di coordinamento del progetto e, in conclusion, aspettative economiche.

Solo una fusione riuscita di tutte queste esigenze può garantire un buon esito al progetto. Un approccio semplicistico del tipo „che tipo di turbina metto“ è l’errore più comune nell’implementazione di tali progetti. Ristrutturare un impianto idroelettrico significa soprattutto comprendere le specificità del sito, i vincoli, le opzioni possibili, con l’aiuto di un project management di qualità. La tecnologia gioca un ruolo importante, ma non centrale.

Hydropol ha ideato, pianificato e realizzato dozzine di progetti di ristrutturazione, in condizioni estremamente complesse e con l’uso di diverse tecnologie. Ciò significa una specializzazione unica sul mercato. Una simile esperienza ci consente di analizzare e progettare efficacemente schemi di produzione idroelettrica attraverso l’utilizzo di strumenti che sono normalmente adottati solo per i progetti di maggior dimensione. Noi gestiamo direttamente decine di impianti e possiamo dimostrare che il nostro approccio garantisce qualità, affidabilità e ricavi superiori.